Pubblicato in: 24 febbraio 2016, 25 giugno 1970, Alfredo Stallone, amicizia, caffè, Correttezza, Cultura, Donne, Epilessia, facebook, Fotografia, Giornalismo, giornalismo, Libertà di espressione, mamma, mangiare, Media, Milano, Nuovo Ordine Mondiale (NWO), Onestà, pagare le spese, spostamenti, Sveva Stallone, Una Città, Uno, Viaggi, Vivere

Auguri: che il 2018 sia vivibile (che possiate mangiare, sorridere, respirare e pagare le bollette)


Ponte Romano – Chatillon (Ao)

Speriamo che il prossimo anno sia semplicemente vivibile. E che qualcuno dei nostri – vostri progetti vada finalmente in porto.

Perché voglio essere profondamente ottimista e anche convinta che le cose – tutte – si aggiusteranno, alla fine.

Non può piovere sempre sul bagnato, dannazione. Non può.

Make a bad gals and fellas (da qualche parte,  come il vento, porterà).

Sveva Stallone

Autore:

SVEVA è arrivata anche qui... c'era da immaginarselo. Intanto, la frase che meglio la descrive è: "Quando faccio la brava sono molto brava, quando faccio la cattiva sono meglio". (Mae West)

Un pensiero riguardo “Auguri: che il 2018 sia vivibile (che possiate mangiare, sorridere, respirare e pagare le bollette)

I commenti sono chiusi.