Pubblicato in: Giornalismo

Questo post è per te, sorellozza. E non brontolare!


Domani saranno solo due mesi. Mi dici come facciamo senza te?
Ciao, Sorellozza 💖💖💖

- IL C O R R I E R E della S V E V A -- Un altro punto di vista

Ciao, per l’ultima volta ciao. So che per te è quasi impensabile tenere un diario su Internet (che poi è un assurdo per antonomasia. Un diario dovrebbe essere segreto, ma su Internet il segreto non esiste), ma è da stamattina che piango e ora devo lasciarti andare.

Certo è che l’elaborazione del lutto non passerà solo per questo post e di sicuro ci metterò anni: guarda il tempo che ci ho messo con papà, con nonna Speranza, con mamma. E ora con te. Che sei un dannato pezzo della mia vita, un pezzo di me.

Sei mia sorella.

E da stamattina ho giusto sentito piangere tutti: con i sentimenti più densi e profondi i miei nipoti (i tuoi figli), con i sentimenti diversi cugine (che mi hanno per forza dovuto far mettere daccanto quelli di sorella che al momento sembravano meno importanti), con diversi colori e singhiozzi persone che…

View original post 201 altre parole

Autore:

SVEVA è arrivata anche qui... c'era da immaginarselo. Intanto, la frase che meglio la descrive è: "Quando faccio la brava sono molto brava, quando faccio la cattiva sono meglio". (Mae West)