Pubblicato in: Albino Carbognani, amicizia, Astronomia, blog, caffè, Correttezza, Covid-19, Donne, Epilessia, facebook, Giornalismo, Giornata Mondiale contro le Epilessie, Loiano, Matrimonio, Metal, Musica, Onestà, pagare le spese, pane&Amore, Purple Day, Sveva Stallone, Uno, Viaggi, Vivere

Good news? Giudicate voi


Desidero iniziare con una buona notizia: il 27 di questo mese finalmente sarà il mio turno per la prima dose del vaccino. Ho avuto delle belle occasioni le settimane scorse, che mi hanno fatto ben sognare e sperare professionalmente: ma sono personcina facilmente influenzabile e mi basta un cenno per farmi un intero film con l’happy handing.

Nel mentre sto aiutando mio marito in un lavoro (suo), che mi fa sentire quel tantinello utile a un pezzetto di mondo. Sul fronte della salute non vedo l’ora di poter di nuovo fare un viaggio in Lombardia per i controlli che salto da un paio di anni: tra EEG e dosaggi devo rimettermi in pari e sarà meglio uscire da questa situazia “prima di ieri”, come si suol dire.

Dirvi come mi sento non saprei: per mia fortuna non sono incline alla depressione, altrimenti sarei nel buio più totale tra un lavoro che inseguo e un’immobilità professionale che diventa pesante ogni anno di più.

Diversi pensieri felici, però, occupano l’altra parte del mio emisfero cerebrale. Il primo è mio marito, gli altri sono divisi tra famiglia, amici, radiofonia, musica, libri, giornalismo (no, questo è più un pensiero fisso ormai)…

Due cose: vogliatevi bene. E fatevi vaccinare!

Sveva

Credits immagine: Sanitario foto creata da freepik – it.freepik.com

Autore:

SVEVA è arrivata anche qui... c'era da immaginarselo. Intanto, la frase che meglio la descrive è: "Quando faccio la brava sono molto brava, quando faccio la cattiva sono meglio". (Mae West)